Si percorre il CAI 677/681 sul prato in discesa che un tempo ospitava un cimitero militare Inglese fino al cancelletto che ci immette nel sentiero CAI 677, qui il sentiero diventa pieno di tornanti stretti e pendenti, occorre fare attenzione, sarà quindi segnalato e ben servito dai volontari che ricorderanno ai podisti di usare prudenza.

Il sentiero CAI 677 si farà meno pericoloso dopo qualche centinaio di metri ma comunque a tratti impegnativo per il fondo sassoso, in breve ci porterà al “Parco delle Cesure” per sbucare a pochi metri dall’arrivo in Palestra…missione compiuta!